Sistema MOB Rescue Line - F&B Yachting, negozio on-line

cele e accessori nautici
Sito E- commerce
alta qualità
Prodotti innovativi per la nautica
accessori nautici esclusivi
eccellenza
Testata F&B Yachtigg
F&B Yachting logo




Title
Vai ai contenuti

LA LINEA DI RECUPERO DELL'UOMO A MARE
Mobline - MOB Rescue Line
In tutta la complessa manovra peril rcupero dell'Uomo a Mare (MOB - Man Over Board), l’operazione più difficile sta nel recupero a bordo del naufrago: avvicinarsi, fermarsi e dare la possibilità al MOB di risalire a bordo. 
Per aiutarci - e soprattutto aiutarlo - e allo stesso tempo abbassare i rischi, presentiamo dalla Svezia un accessorio semplice e super-funzionale sviluppato in più di trent’anni d’esperienza: MOB Rescue Line.
Mobline - MOB Rescue Line
MOBLINE, come spesso è chiamata, è fissata a bordo sulla battagliola grazie ad un elegante e morbido contenitore plastico disegnato per una pronta azione.

In caso di necessità si estrae il “fagotto da lancio” avendo già in mano la gassa dell’impugnatura (che può essere tenuta in mano o assicurata ad una galloccia o ad un winch).
Al suo interno 30 metri di cima di recupero speciale galleggiante e il cinturato dorsale per essere trainato a bordo.

Si lancia il tutto mantenendo ben salda la gassa…
Il naufrago estrae la cinturato dorsale, lo assicura e si tiene ben stretto: il tutto si può fare agevolmente con una sola mano libera.

Dalla barca, grazie alla linea di recupero in cima piatta doppia e cucita a maniglie, anche una sola persona con mare formato e vento sarà in grado di avvicinare il naufrago all’imbarcazione e quindi salparlo a bordo.

ATTENZIONE: grazie a MOBLINE sarà il naufrago ad avvicinarsi alla barca e non viceversa!

  • manovra più facile
  • nessun rischio ferire il MOB ne con le eliche (che spegneremo)
  • basso rischio di colpirlo con lo scafo.
IMPORTANTE

Noi della F&B Yachting consigliamo, nella buona stagione, in condizioni non rischiose e in acque tranquille, di dedicare qualche tentativo a prove di recupero dell’uomo a mare utilizzando MOBLINE.
Consigliamo di procedere esercitandosi prima a motore (spegnere sempre il motore quando vicini all'uomo a mare - NON basta mettere in folle), poi a vela e infine, estremamente rilevante, scambiandosi anche i ruoli.

Ancor più se sarà il comandate a cadere in mare, diventerà infatti difficile organizzare le manovre e le operazioni per il suo recupero.
MOB Rescue Line in azione
Video introduttivo a MOB Rescue Line
Animazione Illustrativa di MOB Rescue Line
Mobline
Sistema completocome descritto, di lunghezza circa 30 metri
Disponibilità immediata
99,00 €
Aggiungi
Torna ai contenuti